COME COLTIVARE GLI ORTAGGI

Ortaggi suddivisi per famiglia botanica

(Clicca sul nome dell'ortaggio e verrai indirizzato alla relativa scheda)

chenopodiacee

(Barbabietola, Bietola da coste, Bietola da taglio, Spinacio)


Temperature troppo basse durante il primo periodo, possono comportare la prefioritura.

Diradare in modo scalare cosi da destinare le piantine eliminate al consumo fresco in insalata.

Bietola da taglio

in elaborazione

COMPOSITE

(Carciofo, Cardo, Catalogna, Cicorie, Lattughe, Radicchio)


Lattuga da taglio

Evitare di coltivare la lattuga in consociazione con ortaggi che richiedono una concimazione di copertura ( es. Pomodoro) per evitare un accumulo eccessivo di nitrati nelle foglie.

L'esposizione alla luce solare riduce la presenza di nitrati.

Lattuga da cespo

Evitare di coltivare la lattuga in consociazione con ortaggi che richiedono una concimazione di copertura ( es. Pomodoro) per evitare un accumulo eccessivo di nitrati nelle foglie.

L'esposizione alla luce solare riduce la presenza di nitrati.

Cicorie
in elaborazione
Radicchio
in elaborazione

CRUCIFERE

( Cavoletti di Bruxelles, Cavolfiore, Cavolo cappuccio, Cavolo nero, Cime di rapa, Rapa, Ravanello,   Rucola, Verza )

Cavolo cappuccio
in elaborazione
Verza
in elaborazione
Cavolfiore
in elaborazione

CUCURBITACEE

(Cetriolo, Zucca, Zucchino)

Piante annuali aventi il fusto strisciante/rampicante.

LEGUMINOSE o Fabacee o Papilionacee

( Fagiolino, Fagiolo, Fava, Pisello)

Sono caratterizzate dalla presenza del bacello, il frutto della pianta, che racchiude i semi e dalla presenza sulle radici di un batterio, che è in grado di fissare l'azoto atmosferico.

OMBRELLIFERE

(Carota, Finocchio, Prezzemolo, Sedano)

Carote
in elaborazione
Finocchi

elaborazione

Prezzemolo

in elaborazione

Sedano

in elaborazione

LILIACEE

(Aglio, Cipolla, Porro, Scalogno)

Scalogno

In elaborazione

SOLANACEE

(Melanzana, Patata, Peperoncino, Peperone, Pomodoro)