Come iniziare

Coltivare con le proprie mani i cibi che portiamo in tavola, avere la cerezza sulla loro provenienza e genuinità, è un piacere che tutti devono poter provare.

Il periodo migliore per progettare l’orto è l’inverno.

L’esposizione preferibile è quella a sud mentre le aiole si dispongono in direzione nord-sud.

E’ il modo in cui le particelle elemenari di un terreno si aggregano. 

E’ l’unità di misura che indica il grado di acidità o basicità di un terreno.

Minima indispensabile per gestire un piccolo orto familiare.

Dopo l’ultimo raccolto di stagione, è opportuno preparare il terreno per la prossima primavera.

Operazione colturale che consiste nel trasferire le piante da un luogo di crescita ad un altro.

Spaglio,                  file parallele              e postarelle.

Far seguire nella stessa aiola ortaggi appartenenti a specie differentiDopo l’ultimo raccolto di stagione, è opportuno preparare il terreno per la prossima primavera.

Le fibre presentano un andamento casuale

Come fare il compost

Materiale minimo indispensabile per realizzare l’irrigazione a goccia del proprio orto

Suggerimenti

Attività  del periodo

Sono ottenute incrociando due varietà differenti al fine di ottenere ortaggi «definiti» es. forma, produttività ecc.

Non è opportuno riprodurre le sementi da ortaggi F1, le caratteristiche della nuova pianta saranno differenti da quelle della pianta d’origine.

  1. Da non confondere con gli OGM.
  • Germinabilità dei semi
  • Profondità di semina
  • Concimazione
  • Umidità del suolo
  • Temperatura
  • e…la luna (rispettare il calendario lunare aiuta).