Patata come coltivarla

Solanacee - Ortaggio da tubero

Ciclo di coltivazione della Patata.pdf

Il terreno:

Medio impasto (è favorito il drenaggio dell'acqua). Vangare ad una profondità di 25 cm. Il terreno deve essere ben concimato in anticipo.

Messa a dimora:

I tuberi (seme) vanno posizionati all'interno di solchi profondi 10 - 15 cm. Una volta posizionato il tubero, ricoprire (colmare) con uno strato minimo di 5 cm senza comprimere il terreno. Distanza delle file 50 cm, 30 cm sulla fila. I tuberi di grosse dimensioni ( > 7 cm) vanno divisi.

Irrigazione: 

Moderata e ripetuta. Molto diffuso lo scorrimento dell'acqua dentro il solco tra due file.

Cure:

Rincalzatura (accostare la terra alle piante), elimina le erbe infestanti e riduce la possibilità di avere tuberi "verdi" a causa dell'esposizione alla luce. Eseguire una prima rincalzatura quando le piante sono visibili sulla fila ed una seconda 20-30 giorni dopo.

Raccolta:

Quando la pianta è appassita.

Parassiti animali:

Nottue terricole, Afidi, Tignola, Dorifora.

Malattie da virus: 

Batteriosi, Fusariosi, Peronospora.

Curiosità:

Pregermogliazione, conservare i tuberi-seme in un locale asciutto e luminoso ad una temperatura di circa 10 °C sino alla formazione dei germogli ( circa 3 settimane ).

Questa tecnica consente di selezionare i tuberi migliori ed ottenere la vegetazione in anticipo.



LEGGI ANCHE

 

Commenta l'articolo